image1 image2 image3
logo

LA RIUNIONE DEGLI ARBITRI DI PROMOZIONE-ECCELLENZA

RTO.proeccI fischietti pistoiesi di Promozione ed Eccellenza. Da sinistra verso destra: Alban Zadrima, Marco Pascali, Duccio Mancini, Alessio Mauro, Andrea Baldesseroni, Alessandro Niccolai.

Una celebre frase dice che c'è un duplice vantaggio nell'insegnare, perchè, mentre si insegna, si impara. E così è stato per i nostri arbitri di Promozione-Eccellenza, protagonisti e relatori della scorsa riunione tecnica obbligatoria.

Il termine "riunione" non rende però merito alla serata trascorsa venerdì nei locali della Sezione. Verrebbe da pensare ad un monologo, ad un incontro istituzionale, insomma ad una cosa noiosa. Tutt'altro. Un'occasione di crescita e confronto, ecco il termine giusto con cui descrivere questa RTO.

continua a leggere...

I sei fischietti pistoiesi hanno infatti deciso di proporre alla platea uno stimolante video quiz con episodi tratti da partite da loro dirette. Otto video da visionare. DOGSO, SPA, falli di mano. Attenzione massima, non sono ammesse distrazioni: pochi istanti, così come in campo, per decidere il provvedimento tecnico e disciplinare. Ma non basta crocettare la risposta sul foglio, bisogna anche argomentarla a voce. E così i ragazzi di Promozione ed Eccellenza hanno interpellato via via i colleghi più giovani, per poi dire la loro sull'episodio che li vedeva protagonisti, analizzandolo a 360° e cercando di fornire una soluzione condivisibile. Ne è scaturito un proficuo confronto, con tante domande da parte degli arbitri degli ultimi corsi e il punto di vista degli osservatori.

RTO.proecc video1

"Impara tutto quello che puoi dagli errori altrui, perchè non avrai tempo sufficiente per commetterli tutti", questo il messaggio finale con cui gli alfieri toscani della sezione di Pistoia hanno salutato e ringraziato i colleghi per l'attenzione.

Un confronto che è stato sicuramente un'occasione di crescita per entrambe le parti: da una parte i partecipanti alla riunione, che hanno potuto attingere dal pozzo di conoscenza ed esperienza dei relatori; dall'altra i relatori stessi, in quanto, nelle categorie nazionali, il sapersi esprimere correttamente quando interpellati, l'intervenire ai raduni e il commentare i video sono qualità richieste tanto quanto le altre. E possiamo dire che, in questo, i nostri ragazzi sono già un passo avanti. Questa riunione ne è la prova!

RTO.proecc aulafrontRTO.proecc video

2020  AIA Pistoia   globbers template joomla