image1 image2 image3
logo

INIZIO PREPARAZIONE PROVINCIALI MERCOLEDI' 20 AGOSTO

images

La preparazione per tutti gli arbitri provinciali inizierà il prossimo mercoledì 20 agosto alle ore 18.30 presso l'impianto sportivo di Pistoia Ovest. Le sedute di allenamento si terranno tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 18.30 alle ore 20 e proseguiranno fino a venerdì 5 settembre. La presenza costante al polo di allenamento sarà la base di partenza per affrontare al meglio il raduno di inizio stagione e l'imminente inizio della stagione calcistica.

RADUNI REGIONALI A MARINA DI CECINA

2014buca-banner-640

 

Finalmente gli arbitri a disposizione del CRA conoscono la location che terrà loro compagnia durante il consueto raduno di inizio stagione. Si tratta dell'Hotel Club "La Buca del Gatto" di Marina di Cecina(LI), in località Mazzanta, che ospiterà tutti i raduni precampionato dall'organico di Promozione/Eccellenza alla Seconda Categoria. Si parte, come sempre, dagli Arbitri di Seconda Categoria che si ritroveranno martedì 9 settembre; il giorno successivo, sarà la volta degli Arbitri di Prima Categoria, mentre giovedì 11 settembre inizierà la tre giorni degli Arbitri di Promozione-Eccellenza che ripartiranno quindi dopo il pranzo di sabato 13. La giornata di giovedì vedrà impegnato anche l'organico degli Assistenti Arbitrali mentre sabato 13 sarà il turno degli Osservatori. Stessa location anche per gli Arbitri ed Osservatori del Calcio a Cinque, che si raduneranno sempre alla "Buca del Gatto" domenica 14 settembre.

SABATO 6 SETTEMBRE RADUNO ARBITRI PROVINCIALI

footer4 6869

Il presidente Massimo Doni comunica che il raduno O.T.S. d’inizio stagione 2014/2015, in programma presso il campo sportivo di Chiesina Montalese e i locali sezionali, si svolgerà il giorno Sabato 6 Settembre 2014. Il ritrovo è fissato per le ore 9,15, muniti dell’attrezzatura necessaria per sostenere i test atletici e regolamentari, pronti per affrontare al meglio l'imminente inizio di stagione. Il programma della giornata sarà comunicato nei prossimi giorni a tutti agli associati interessati.

RICCARDO VANNINI LAUREATO

vannini3

Lieta notizia per la sezione AIA di Pistoia.Proprio pochi giorni fa il nostro associato, Vannini Riccardo, assistente arbitrale dell'organico di Promozione/Eccellenza, si è laureato in Economia e Commercio, curriculum Economia Ambiente. Il Presidente, Massimo Doni, il consiglio direttivo e tutti gli associati si congratulano con Riccardo per il raggiungimento di questo importante obiettivo.

MONTECATINI HA OSPITATO GLI OTN

Si è svolto sabato 12 luglio a Montecatini Terme il periodico incontro organizzato dalla Presidenza AIA in collaborazione con il Settore Tecnico e i Responsabili degli Organi Tecnici nazionali. La città termale, a due passi dalla nostra Pistoia, è risultata il luogo ideale per questo importante appuntamento. Presenti alla riunione il Responsabile del Settore Tecnico Alfredo Trentalange, rientrato da pochi giorni in Italia dopo aver partecipato alla FIFA WORD CUP in Brasile, i Vice Responsabili Guido Falca (area nord), Vincenzo Fiorenza (area centro), Francesco Milardi (area sud), il Coordinatore Marcello Marcato, i Responsabili della CAN A Domenico Messina, della CAN B Stefano Farina, della CAN PRO Roberto Rosetti, della CAN D Carlo Pacifici, della CAI Danilo Giannoccaro, della CAN5 Massimo Cumbo e della CAN BS Michele Conti. Presente all’incontro Pierluigi Collina Chief Refereering Officier UEFA. Nella intensa e partecipata riunione sono stati visionati, analizzati e condivisi alcune decine di filmati, estrapolati dalle partite di tutti i campionati diretti dagli arbitri degli OTN; gli episodi certificati come linee guida hanno riguardato il fuorigioco, il fallo di mano, la condotta gravemente sleale, il grave fallo di gioco, la simulazione e l’esecuzione del calcio di rigore. Gli episodi visionati saranno utilizzati come materiale didattico nei raduni precampionato e proposti nelle riunioni tecniche sezionali dai Componenti dei Settore Tecnico, che nella scorsa stagione hanno effettuato 335 riunioni nelle sezioni, alle quali hanno partecipato più di 25.000 associati. Approvata anche la presentazione della Circolare n. 1 2014 – 2015 con le modifiche riguardanti l’equipaggiamento dei calciatori e l’inserimento di alcune precisazioni FIFA ed UEFA su particolari situazioni di fuorigioco non contemplate dettagliatamente dal testo della regola 11.

ARBITRI ITALIANI: TOP MONDIALI

Quando è arrivato il momento della premiazione ha portato sul palco il tricolore che stringeva tra le mani. Nicola Rizzoli è il terzo arbitro italiano della storia a dirigere la finale della Coppa del Mondo dopo Sergio Gonella nel 1978 e Pierluigi Collina nel 2002.Rizzoli assieme agli assistenti Renato Faverani e Andrea Stefani ha diretto una bella gara decisa solo ai tempi supplementari.E' stata una grande emozione e una grande soddisfazione – ha confessato il direttore di gara bolognese - un motivo di orgoglio per l'Italia e per il calcio italiano. La partita è stata difficile, ma sono stato aiutato tantissimo dai giocatori e soprattutto dai miei collaboratori.Una finale mondiale non è una gara facile”.Tutto il gruppo arbitrale è stato premiato con una medaglia dal presidente della FIFA Joseph Blatter e con un abbraccio da parte del Presidente della UEFA Michel Platini.In tribuna a Rio de Janeiro anche il Presidente dell’AIA Marcello Nicchi assieme al Vice Narciso Pisacreta che hanno voluto portare il saluto e l’affetto degli oltre 35mila arbitri italiani.

2018  www.aiapistoia.it   globbers template joomla